Cusano Milanino

B.Valero, io leader fuori dal campo

Un leader tranquillo soprattutto fuori dal campo, forte della sua esperienza e della sua storia: il centrocampista nerazzurro Borja Valero racconta se stesso e il momento dell'Inter in un'intervista esclusiva all'Ansa. Tanti i temi affrontati e un capitolo dedicato al tecnico nerazzurro Luciano Spalletti: ''Non è diverso da quello che fa vedere all'esterno. E' così con tutti, un impulsivo, un temperamento a sangue caldo. E ci ha riportato a fare bene. Una realtà come l'Inter ha bisogno di un carattere forte e particolare''. Lui, Borja Valero crede al traguardo Champions e infonde serenità all'ambiente: ''Ho vissuto momenti peggiori di questo. Forse ho anche un'età per sentirmi più tranquillo e provare a trasmettere calma e fiducia ai miei compagni e soprattutto ai più giovani. Io un leader? Più che altro penso di esserlo al di fuori dal campo. Poi, chiaramente, voglio essere protagonista in campo. Faccio il calciatore e non il politico''.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie